Mani e piedi legati la porca si fa sfondare la figa e il culo urlando di dolore e piacere

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Voti: 12
Loading...
3:52 min. 16 gennaio 2014

In ginocchio a pecorina su uno sgabello, mani e piedi legati, la bella mora lo prende da dietro prima nella fica e poi nel culo. Lui si aggrappa ai capelli e affonda colpi su colpi facendola gridare di piacere e di dolore contemporaneamente. Per finire l’opera gli ficca il cazzo in gola tenendogli ferma la testa.